Collegio Ipasvi Siena

Collegio Ipasvi Siena

AMMINISTRAZIONE TRASPARENTE

Ai sensi dell’art. 1 comma 5 della Legge n. 190/2012 recante “Disposizioni per la prevenzione e repressione della corruzione e dell’illegalità nella pubblica amministrazione” tutte le pubbliche amministrazioni di cui all’art. 1 comma 2 del D.lgs. n. 165/2001 sono tenute ad adottare un Piano triennale di prevenzione della corruzione.

Il Piano triennale disciplina l’attuazione della strategia di prevenzione del fenomeno corruttivo.Il Piano, infatti, nel rispetto della normativa vigente in materia, nonché delle direttive e delle linee guida dettate dalle competenti Istituzioni, individua e analizza le attività dell’amministrazione a rischio di corruzione e formula un programma di misure concrete volte a prevenire il verificarsi di tale rischio 

 

Le domande per la prova orale verteranno sui seguenti argomenti:

  • Funzionamento e ruolo del Collegio IPASVI sia con riferimento alla normativa che lo regola, che ai principi organizzativi che l’amministrazione dell’attività istituzionale presuppone: Legge 1049 del 29-10- 1954: Istituzione dei Collegi delle infermiere professionali, delle assistenti sanitarie visitatrici e delle vigilatrici d'infanzia, Dpr 221 del 05-04-1950: Approvazione del regolamento per l'esecuzione del Dlcps.
  • Norme sulla trasparenza degli atti amministrativi (Legge 7 agosto 1990, n. 241 e ss.mm.ii.) e sulla protezione dei dati personali (D.Lgs.vo 30 giugno 2003, n. 196);
  • Cenni sulle norme di diritto amministrativo con particolare riferimento al procedimento amministrativo e sulla contabilità degli enti pubblici non economici. Principi generali sulla normativa degli appalti pubblici (D.lgs.vo163/2006 e D.lgs.vo 50/2016)
  • Cenni sulle norme che regolano la costituzione ed il trattamento dei documenti informatici nelle pubbliche amministrazioni Per sostenere qualsivoglia prova d’esame i candidati dovranno presentarsi muniti di un documento di identità in corso di validità. 

 

Non saranno ammessi alle prove d'esame i candidati che si presenteranno in ritardo rispetto all'orario di convocazione prestabilito, indipendentemente da quale ne sia la causa.
Per informazioni gli interessati potranno rivolgersi presso la Segreteria dell'Ente (tel.0577281160). 


Ultima modifica:13/12/2018

Eventi

December 2018
48 01 02
49 03 04 05 06 07 08 09
50 10 11 12 13 14 15 16
51 17 18 19 20 21 22 23
52 24 25 26 27 28 29 30
01 31